La mia foto

Flickr

  • www.flickr.com

Ecosystem

  • Me
    LogoGigi







Creative Commons

« Gracias ! | Principale | Buone notizie per gli ottimisti »

03/08/2009

Commenti

Paolo Ingraito

Nella pratica però succede spesso il contrario. Purtroppo molti musicisti (ed artisti in generale), crescono in ambienti "a senso unico", in cui viene tolto spazio al gioco, allo sport ed a quelle cose normali, belle e sane che fanno i bambini. L'orecchio assoluto si può imparare fino ai 4 anni, in genere, e mi chiedo chi sia mai il genitore che ha il coraggio di obbligare il pargolo ad imparare le note, prima ancora di insegnargli a leggere e scrivere. Perciò se dal lato scientifico può essere vero che i musicisti hanno "orecchio" per i sentimenti, dal lato pratico hanno spesso molti più problemi relazionali.

I commenti per questa nota sono chiusi.